Web Marketing Festival, non solo formazione

1 Flares Filament.io 1 Flares ×

Adesso siamo veramente agli sgoccioli, quello che viene definito, a giusta ragione, l’evento di settore più completo d’Europa è ormai alle porte, il 19 e 20 giugno infatti, il Palacongressi di Rimini verrà invaso da un vero e proprio tsunami di consulenti, professionisti e comunque più in generale di addetti ai lavori in ambito web, in tale data infatti si svolgerà la 3° edizione del Festival del Web Marketing.

web-marketing-festival

Ho parlato di tsunami per il semplice motivo che, nel momento che sto scrivendo il numero di partecipanti supera i 1.500, cifra che nel nostro settore non è per niente facile da ottenere e che al tempo stesso fa ben sperare sull’intenzione di una formazione sempre più adeguata da parte degli “addetti ai lavori”, cosa che dovrebbe contribuire ad eliminare un po’ di quella spazzatura che sistematicamente nasce e muore ogni giorno e che mina da vicino tutto il comparto mettendo in seria discussione l’attività dei veri professionisti.

Quello della professionalità è un argomento che mi sta molto a cuore e di cui mi trovo a parlare spesso, lo sa bene chi si trova ad interfacciarsi con me quotidianamente, motivo per il quale, onde evitare di dilungarmi troppo ed andare fuori tema, rimando tale argomento ad un altro post e torno a parlare del Web Marketing Festival e di quello che è un mio parere personale a riguardo.

Quando mi trovo a discutere sul tema “formazione” c’è una cosa che ripeto continuamente, ovvero il fatto di avere oggi a disposizione una tecnologia tale da permetterti di non disperdere risorse, quindi tendo a sfruttare tale tecnologia ottimizzando al massimo tempi e costi e privilegiando pertanto per la mia formazione i webinar, lo streaming, i videocorsi e tutte quelle risorse quindi che mi consentono di ottenere il risultato senza spostarmi da casa.

C’è una cosa però che la tecnologia non è in grado di sostituire in alcun modo, il valore aggiunto del contatto fisico con altri professionisti come te, questa è una cosa insostituibile e che sta tornando ad essere sempre più importante anche in un mondo asettico come quello di internet, dove l’avvento dei social network ha riportato alla luce quel desiderio di networking dal vivo che si stava un po’ perdendo.

Il Web Marketing Festival è quindi per me un occasione si di formazione, ma soprattutto di relazione, d’altra parte lo sappiamo bene tutti noi che facciamo questo mestiere di quanto sia importante il formarsi adeguatamente e soprattutto l’aggiornarsi sulle ultime evoluzioni di un mondo che non lascia scampo a chi non riesce a seguirne il passo, ma al tempo stesso il farlo interfacciandosi con chi ha gli stessi tuoi obiettivi è una cosa di immensa ricchezza, non raggiungibile in altro modo.

Come direbbe il buon Giorgio Tave, “non puoi essere sempre operativo” e questa cosa è verissima, se non riesci ad avere una formazione adeguata il rischio è per te quello di uscire fuori dal mercato soppiantato da chi invece ha avuto l’accortezza di dedicare del tempo a se stesso ed alla propria professionalità.

 

Il grande valore aggiunto del Web Marketing Festival? Le strette di mano

Quindi a questo punto potrebbe sembrare un marchettone ma non lo è, il fatto che io affermi che gli Eventi GT sono gli unici a cui io partecipo fisicamente, ovviamente nei limiti di distanza e di tempistiche, ma ritengo il lavoro svolto dai ragazzi della GT Idea in tutti questi anni veramente notevole.

web-marketing-festival-relazioni

In altre parole, non ho nessun problema a dire che ho letteralmente eliminato quasi tutte le mailing list di altri professionisti e consulenti ai quali ero iscritto per affidarmi completamente alla formazione proposta dal GT Master Club e seguire tutti coloro che gravitano attorno al Forum.

Questo perché, oltre al fatto di avere sempre la sicurezza di ottenere una formazione di qualità superiore, il partecipare ad eventi dal vivo come questi e potersi confrontare, scambiare battute, stringere collaborazioni ma soprattutto le mani di professionisti che partecipano ad eventi del genere, abbia un valore inestimabile.

Ho conosciuto tantissime persone veramente in gamba che magari senza avere l’input dato dall’evento dal vivo non avrei mai scoperto, ho iniziato collaborazioni con altre che non mi sarei mai immaginato, ho imparato tanto e soprattutto mi sono reso conto, avendo di fronte degli specialisti di altissimo livello in svariati campi, che di imparare non si finisce davvero mai.

L’unica cosa che è infinita è il tempo che abbiamo a nostra disposizione e che se potessi comprerei volentieri, ma dato che non si può allora preferisco centellinarlo ed impiegarlo in una formazione sulla quale sono sicuro al 100% ed al tempo stesso di ottenerla in un ambiente nel quale la stessa è affiancata dal rapporto umano che si trova solo agli Eventi GT.

Ritengo quindi l’accoppiata vincente di questo tipo di manifestazione la possibilità di avere in un colpo solo formazione e relazioni di qualità, cosa alquanto difficile da ottenere in un ambiente come quello del web marketing ormai popolato da personaggio di ogni tipo, consulenti improvvisati, millantatori di sistemi milionari e roba del genere.

Concludendo, alla luce di tutto questo credo che il Web Marketing Festival sia un occasione più unica che rara per raggiungere gli obiettivi formativi e di networking dei massimi livelli italiani, io pertanto sarò li, spero di incontrare di nuovo tutti quelli che ho conosciuto in passato, ma anche di conoscere chi ancora non ho avuto il piacere e che magari sento esclusivamente per Skype, telefono o chat.

Ci vediamo presto a Rimini, sono sicuro che anche a questo giro sarà una grande opportunità di arricchimento personale e professionale.

 

1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 1 LinkedIn 0 Filament.io 1 Flares ×

Google+ Comments



1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 1 LinkedIn 0 Filament.io 1 Flares ×